Gli aforismi più belli sui cani

aforismi sugli animali

  1. Il sentimento per i cani è quello stesso che nutriamo per i bambini’ (Sigmund Freud)
  2. Chi non ha avuto un cane non sa cosa significhi essere amato’ (Schopenhauer)
  3. L’amore per un cane dona grande forza all’uomo’ (Seneca)
  4. L’odio verso i cani, è la sconfitta dell’intelligenza umana.’ (Gandhi)
  5. Chi pensa che i cani non abbiano un’anima, non ha mai guardato un cane negli occhi.’ (Anonimo)
  6. Il bello di avere un cane è proprio questo: lui che diventa uno di noi. Che ci comunica, sociale ed affettivo com’è, i suoi sentimenti. Che collabora con noi. Che, soprattutto, ci ama.’ (Danilo Mainardi)
  7. Non ci si rende conto di quanto la presenza di un cane è forte in una casa fino a che, quando non c’è, anche i muri sembrano essere in un posto diverso’ (Meghan Daum)
  8. I cani sono creature straordinarie e meravigliose (Robert Crais)
  9. L’amore di un cane è puro. Il cane ti dona una fiducia totale. Non devi tradirlo.’ (Michel Houellebecq)
  10. Un cane ti insegna amore incondizionato. Se puoi avere quello nella vita, le cose non saranno troppo male’ (Robert Wagner)
  11. Non esiste psichiatra al mondo migliore di un cucciolo che ti lecca il viso’ (B. Williams)
  12. Prendi un buon guinzaglio e un cane; ti sembrerà impossibile, ma dopo pochi giorni diventerete una persona sola’ (Reduce del Vietnam, unità cinofile)
  13. Il cane è un eterno Peter Pan, non invecchia mai, perciò è sempre disponibile ad amare ed essere amato.’ (A. Katcher)
  14. Guarda negli occhi un cane e prova ad affermare che non ha un’anima’ (V. Hugo)
  15. I cani non sono tutto nella vita, ma riempiono la nostra esistenza.’ (R. Caras)
  16. I cani quando amano, amano in modo costante, inalterabile, fino all’ultimo respiro.’ (E. Von Arnim)
  17. Il cane è l’unico mammifero in grado di vivere realmente con noi e non semplicemente accanto a noi’. (I. Eibl-Eibesfeldt)
  18. La fedeltà di un cane è un dono prezioso che impone obblighi morali non meno impegnativi dell’amicizia con una creatura umana.’ (K. Lorenz)
  19. Il tuo cane sarà fedele e sincero fino all’ultimo battito del suo cuore. Ciò che tu gli devi è di meritare tanta devozione’ (Anonimo)
  20. Non si cura di chiedersi se abbiate torto o ragione; non gli interessa se abbiate fortuna o no, se siete ricco o povero, istruito o ignorante, santo o peccatore. Siete il suo compagno e ciò gli basta. Egli sarà accanto a voi per confortarvi, proteggervi e dare, se occorre, per voi, la sua vita. Egli vi sarà fedele nella fortuna come nella miseria. E’ il cane! ‘ (J.K. Jerome)
  21. Quando si sceglie di vivere con un cane, è per sempre. Non lo si abbandona. Mai. Mettetevelo bene in testa, prima di adottarne uno.’ (D. Pennac)
  22. È dolce sentire l’onesto abbaio del cane da guardia che ci lancia un profondo benvenuto quando ci avviciniamo a casa; è dolce sapere che c’è un occhio attento che cura il nostro ritorno e si illumina quando arriviamo’. (Lord Byron)
  23. La scelta del padrone da parte di un buon cane è un fenomeno magnifico e misterioso. Con rapidità sorprendente, spesso in pochissimi giorni, si stabilisce un legame che è di gran lunga più saldo di tutti’ (K. Lorenz)
  24. Un cane è l’unico essere su questa terra che ti ama più di quanto ami se stesso’. (J. Billings)
  25. Arrivi a casa. Il cane ti si precipita contro. ‘Dove sei stata? Sei stata via così tanto. Mi sei mancata, mancata, mancata. Ti amo, ti amo, ti amo. Cosa c’è nella borsa? Qualcosa per me? Oh, fammi leccare il tuo orecchio. Oh, fammi mordicchiare i tuoi guanti. Sei a casa!’ (P. Brown)
  26. Un cane può esprimere di più con la sua coda in un minuto che il suo padrone con la sua lingua in ore.’ (Anonimo)
  27. Un uomo può offrirti un cordiale saluto, Oppure mandarti all’inferno. Ma quando un cane scodinzola, sai che ti ama in eterno.‘ (Anonimo)
  28. La sua felicità dipende soprattutto dal tempo che potete trascorrere con lui, dal numero di volte che vi può accompagnare nelle vostre uscite; al cane non importa nulla di aspettare per ore e ore davanti alla porta del vostro studio, se poi ne avrà in premio dieci minuti di passeggiata al vostro fianco. Per il cane l’amicizia personale è tutto. Ricordate però che in questo modo vi assumete un impegno tutt’ altro che lieve, perché dopo è impossibile rompere l’amicizia con un cane fedele, e darlo via equivale a un omicidio. ‘ (K. Lorenz)
  29. La maggior parte delle persone che hanno un cane, alla lunga imparano ad obbedire al loro amico a quattro zampe.’ (R. Morley)
  30. La gioia di un cane portato fuori per la sua passeggiatina rallegra gli angeli.’ (J. Bastare)
  31. Non dobbiamo guadagnarci la sua fiducia e la sua amicizia: è nato per essere nostro amico: quando i suoi occhi sono ancora chiusi lui già crede in noi: prima ancora di nascere ha già dato se stesso all’uomo’ (M. Maeterlinck)
  32. Se un cane non viene da te dopo averti guardato in faccia dovresti andare a casa e fare un esame di coscienza.’ (W. Wilson)
  33. Chi ha un cane in casa vive in media più a lungo di chi non ne vuole accanto a se’ (D. Morris)
  34. Un cane non è ‘quasi umano’, e non riesco ad immaginare peggiore insulto per la razza canina che descriverla in questo modo. Il cane sa fare molte cose che l’uomo non può, non ha mai potuto e non potrà mai fare.’ (J. Holmes)
  35. I cani sono più saggi degli uomini. Non prestano molta attenzione alle cose. Non sprecano i loro giorni accumulando proprietà. Non guastano i loro sonni preoccupandosi di come conservare gli oggetti che hanno e di come ottenere gli oggetti che non hanno.‘ (E. O’Neill)
  36. I cani, che Dio li benedica, operano partendo dalla premessa che gli esseri umani sono fragili e richiedono incessanti assicurazioni e manifestazioni d’affetto. La leccatina casuale sulla mano e il muso peloso appoggiato a mo’ di drappeggio sul collo del piede sono calcolati per far sapere al padrone che un amico è vicino.’ (M. Mcgrory)
  37. Un cane è il migliore amico dell’uomo, ma non viceversa’. (Anonimo)
  38. Più conosco gli uomini, più amo i cani.’ (Anonimo)
  39. Iddio creò l’uomo, poi, vedendolo così debole, creò il cane.’ (A. Toussenel)
  40. Gli animali non solo provano affetto, ma desiderano essere amati.’ (C. Darwin)
  41. Quando rientro a casa mi vieni incontro scodinzolando e ti accucci ai miei piedi. Mi ripaghi così dei sacrifici e delle fatiche della giornata di lavoro.’ (F. Siano)
  42. Qui giacciono i resti di chi possedeva la bellezza senza la vanità, la forza senza l’insolenza, il coraggio senza la ferocia e tutte le virtù dell’uomo senza i suoi vizi. (G. Byron)
  43. L’abbaiare lontano di un cane che ci riporta con il pensiero a luoghi cari e ben noti fornisce la più bella prova dell’immortalità dell’anima.’ (S. Kierkegaard)
  44. Ho scoperto che, quando sei profondamente turbata, è maggiore il conforto che ti da la compagnia devota e silenziosa di un cane di tutto quello che puoi trarre da altre fonti.’ (D. Day)
  45. i chiedi mai dove andresti se portando fuori il tuo cane per una camminata non trattenessi mai il guinzaglio? (R. Brault)
  46. Il migliore amico che l’uomo ha al mondo, l’unico assolutamente disinteressato, l’unico che non lo abbandona mai, l’unico che non è mai ingrato o traditore, è il suo cane’ (Anonimo)
  47. Chi non ha mai avuto un cane non sa cosa vuol dire amare ed essere amato’ (A. Schopenauer)
  48. I cani sono il migliore amico dell’uomo. Il minimo che possiamo fare è cercare di capirli un po’ meglio’ (N. Dodman)
  49. Nessuna orchestra sinfonica ha suonato una musica più bella di una bimba di due anni che ride giocando con un cucciolo’ (B. Williams)
  50. La cosa migliore di un uomo è il suo cane’ (Proverbio francese)
  51. Il cane è la virtù che, non potendo farsi uomo, si è fatta animale’ (Victor Hugo)
  52. Il cane è un santo. E’ schietto e onesto di natura. Sa per istinto quando non è desiderato; se ne sta accucciato quasi immobile per ore, quando il suo re sta lavorando sodo. Ma quando il suo re è triste e preoccupato, allora si alza furtivamente e appoggia il muso sul suo grembo. ‘Non angustiarti. Non preoccuparti se tutti ti abbandonano. Andiamo a fare una passeggiata e dimentichiamocene’ (A. Munthe)
  53. II cane rivolge un’unica richiesta a tutto il genere umano: amatemi’ (H. Exley)
  54. Non importa se non avete denaro o possedimenti, il solo fatto di possedere un cane rende ricchi’. (L. Sabin)
  55. I cani sono miracoli con le zampe’. (Anonimo)

Articoli Simili

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top
ItalianEnglishFrenchGermanRussianSpanishPortugueseArabicJapaneseChinese (Simplified)