Allatta cuccioli abbandonati con latte fatto in casa: 1 muore per arresto cardiaco!

associazione coda libera tutti di pomezia

Questa è la storia di 3 cuccioli abbandonati dentro una scatola vicino ai secchioni dell’immondizia.

Accade a Pomezia (rm), dove una signora ritrova di fronte al cancello della sua abitazione una scatola con dentro 3 cuccioli di pochissimi giorni abbandonati e denutriti (e fino a qui nulla di strano direte, ci sono purtroppo moltissimi abbandoni in Italia come nel mondo).

L’ignara Signora chiama subito un associazione locale a cui affidare i cuccioli per aiutarli a crescere e successivamente farli adottare, ma nell’attesa decide di preparare del “latte fatto in casa” utilizzando ingredienti non adatti, ovvero panna da cucina e tuorlo d’uovo.

latte artificiale uccide il cucciolo

Avevo letto una ricetta casalinga su un portale online” commenta la signora, senza accertarsi che non vi erano riferimenti o suggerimenti da parte di Veterinari o Associazioni competenti.

Purtroppo durante la somministrazione del latte, uno dei cuccioli sviluppa una polmonite ab ingestis con successivo attacco cardiaco, causata dall’errata posizione del biberon e del cucciolo durante l’allattamento. Inutili sono stati i disperati tentativi di rianimare il cucciolo, portato subito dal Veterinario.


Fortunatamente gli altri 2 stanno bene e sono ora in cura c/o L’associazione Coda Libera Tutti di Pomezia che presterà loro le cure necessarie per poter guarire e crescere sani, così da poter essere adottati da una famiglia meritevole.

LA DIFFICOLTA’ DELL’ASSOCIAZIONE “CODA LIBERA TUTTI”

L’associazione ODV Coda Libera Tutti ora però è in grande difficoltà, in quanto le improvvise spese veterinarie per il soccorso del povero cucciolo e dei suoi fratellini ammontavano a ben 190€, e la persona che ha causato il decesso del piccolo, nonostante è stata aiutata dall’Associazione Coda Libera Tutti, non ha inteso contribuire alle spese veterinarie affrontate a causa delle sue azioni sconsiderate.

Fortunatamente grazie al sostegno della Clinica Borghesiana di Pomezia il conto che inizialmente era importante, è stato scontato dapprima a 175€ e successivamente, straziati dal dolore per la triste vicenda del cucciolo, hanno scontato un altro 50% chiedendo solamente 95€ per le prestazioni veterinarie.

Qualora voleste aiutare l’Associazione ed augurare ai 2 cuccioli una vita sana e felice, potete farlo iscrivendovi alla loro pagina Facebook o donando piccole somme di denaro (1 singolo Euro può aiutare) e seguire la loro storia sul social.

Associazoine: “Coda Libera Tutti”
Ruolo: Associazione Animali
Cellulare: +39 351 721 4400
E-mail: codaliberatutti2020@gmail.com
Facebook: facebook.com/codaliberatutti/

Nel frattempo invitiamo tutti gli utenti ad accertarsi, tramite il proprio veterinario, sulle indicazioni che si trovano nel web per evitare che accadano disgrazie come quella appena raccontata, e di verificare che in articoli specifici sia presente la Fonte dalla quale sono state reperite le informazioni.

Articoli Simili

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top
ItalianEnglishFrenchGermanRussianSpanishPortugueseArabicJapaneseChinese (Simplified)