Il “Rocco” della natura! Più di 800 figli.

tartaruga diego ripopola le galapagos

Diego si chiama, la tartaruga gigante con più di cento anni. Vive nele Galapagos, nell’Isla Espanola e grazie alla sua vita sessuale leggendaria ha ripopolato l’isola salvando la zona dall’estinzione di questa specie. Lo “stallone” infatti è riuscita a salvare la sua specie Chelonoidis Hoodensis generando piuù di 800 figli durante l’arco della sua vita.

galapagos tartaruga in via di estinzione

E’ un riproduttore maschio sessualmente molto attivo. Ha contribuito enormemente a ripopolare l’isola” comunica in un’intervista la specialista Washington Tapia che tutela le tartarughe al Parco Nazionale delle Galapagos. La sua storia  da “Rocco” ha inizio circa 50 anni fa, quando sulla spiaggia dell’Isla Espanola erano rimaste solamente due maschi e 12 femmine della specie Chelonoidis Hoodensis, Diego si è trasformato nel cosidetto “maschio alfa”, quello che ha contribuito a salvare la sua specie dall’estinzione, procreando dal 1976 circa 800 tartarughe.


Prima di stabilirsi all’Isla Espanola, Diego ha fatto il giro del mondo. Nel 1959 è trasferito negli Stati Uniti per una spedizione scientifica, dove è rimasto per 17 anni allo zoo di San Diego, da cui deriva il suo nome.

Dopo averne identificato la specie Chelonoidis Hoodensis etichettata come in via di estinzione ed originaria delle Galapagos, Diego è stato riportato sull’Isla Espanola e inserito in un programma di riproduzione in cattività.

Grazie al suo leggendario “fascino” da casanova, adesso la specie non è più a rischio.

ECUADOR-GALAPAGOS-TORTOISE
ECUADOR-GALAPAGOS-TORTOISE
ECUADOR-GALAPAGOS-TORTOISE
ECUADOR-GALAPAGOS-TORTOISE
ECUADOR-GALAPAGOS-TORTOISE

Articoli Simili

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top
ItalianEnglishFrenchGermanRussianSpanishPortugueseArabicJapaneseChinese (Simplified)