Bimbo autistico che legge libri ai cani

Bimbo autistico che legge libri ai cani

Gli piace, lo rende più docile

Questo è quello che il bimbo affetto da autismo Jacob, di 6 anni, ha raccontato ai suoi intervistatori. Tutti i martedì si reca al Carson Animal Shelter di Los Angeles, una struttura attrezzata per accogliere tutti i cani randagi e abbandonati della California. Si siede accanto al box del suo amico a quattrozampe Pirate, di razza pitbull, e gli legge una storia “Gli piace, lo rende più docile”, ha detto il piccolo.


La mamma del bimbo ha raccontato alla NBC che l’unica cosa che ama veramente fare è leggere, perché non si trova a suo agio a giocare con gli altri bambini. Lo scambio d’affetto con i cani, soprattutto con il pitbull Pirate, fa miracoli per il piccolo Jacob. Da quando infatti si reca al Carson Animal Shelter, ha iniziato a fare incredibili progressi comunicativi. “Leggo agli animali e così possono uscire dalle loro gabbie e trovare una nuova casa, perché qui sono tanto soli” ha raccontato una volta Jacob, dimostrando il grande affetto che è in grado di dimostrare, nonostante il suo autismo.

Il suo primo incontro è stato grazie alla zia, un anno fa, quando lo portò a vedere i cani al Carson. Da quel momento non manca settimana che Jacob chieda di vedere i cani. “Jacob è molto calmo, arriva con il suo libro e un tappetino e si siede vicino alle gabbie e i cani subito lo ascoltano”, ha detto una volontaria.

Articoli Simili

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top
ItalianEnglishFrenchGermanRussianSpanishPortugueseArabicJapaneseChinese (Simplified)