Australia – Gattini antistress in classe per la maturità

gatti antistress in scuola per esame di maturità

GATTI ANTI-STRESS – In un scuola di Canberra, capitale dell’Australia, si sta sperimentando con successo l’idea dei gatti antistress: un centro di ricovero per gatti abbandonati, offre la presenza dei felini che possono circolare liberamente in classe e interagire con gli studenti, facendo le fusa sulle loro ginocchia, giocando a nascondino negli zaini e sdraiandosi sui libri e sui banchi.


“Gli studenti avevano i libri aperti, con i gattini sulle ginocchia, si rilassavano e la pressione calava visibilmente. È un ambiente migliore per prepararsi agli esami – spiega la consulente scolastica Donna Lambert – Per quanto difficile sia stata per loro la giornata, dopo un po’ si vede come si calmano, qualcuno si addormenta pure” (circostanza in realtà poco auspicabile). E pare che la cosa faccia bene anche ai mici trovatelli, che relazionandosi con qualche studente in particolare, la sua famiglia decide di adottarlo e prenderlo con sè in casa.

In Italia  i gatti sono per ora off-limits nelle scuole e nelle strutture sanitarie (tranne qualche eccezione), ma potrebbe rilevarsi un ottimo metodo per migliorare la capacità di studio e le relazioni tra i nostri giovani e gli animali. Inoltre i gatti sono antistress di natura, e si dice che canalizzino le energie negative delle persone per neutralizzarle. Quindi un altro ottimo motivo per adottare un gatto.

Articoli Simili

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top
ItalianEnglishFrenchGermanRussianSpanishPortugueseArabicJapaneseChinese (Simplified)